Formac

Home
Sezione Scuola
Sezione Enti Pubblici
Sezione Aziende Private
Collegamenti web
Newsletter
Lavora con noi
Contattaci
Come iscriversi ad un seminario o richiedere una consulenza
Prendi un appuntamento con noi, per personalizzare i corsi sulla base delle esigenze dell’azienda e dei partecipanti o per pianificare le strategie aziendali.

Contatta il direttore dell’area marketing e comunicazione:

Dott.ssa Carla Virzì
al numero (+39) 347 6082429

oppure manda una mail a
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
  o
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
  • Recenti
  • Newsletter
  • Login

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulle nostre attività.






Login Area Utenti






Password dimenticata?

La comunicazione interpersonale e le abilità relazionali
COMUNICAZIONE INTERPERSONALE E ABILITÀ RELAZIONALI

La catena del valore aziendale, che va dai fornitori ai clienti finali, passando per le risorse umane dell’azienda stessa, vive di relazioni interpersonali significative (relazione dipendente-dipendente, dirigente-dipendente, fornitore-dipendente o, cosa ancora più importante, dipendente-cliente).
Nell’ambito aziendale l’uso consapevole di competenze comunicative e relazionali, intese come capacità di produrre e comprendere messaggi nell’interazione comunicativa, è il presupposto per l’avvicinamento e il confronto tra soggetti orientati ad uno scopo che ne garantisce il beneficio reciproco. Ad esempio, perché il venditore e il cliente possano vedere la loro relazione come intesa vantaggiosa, è necessario che il venditore sappia comunicare correttamente al cliente i benefici di tale intesa. Il venditore deve comunicare affinché il cliente possa percepire.

Come è noto tale competenza è il risultato dell’armonizzazione di abilità linguistiche, che rispondono al principio dell’accettabilità, e di abilità sociali e semeiotiche (extralinguistiche), che perseguono il principio dell’appropriatezza.
La finalità generale del corso è dunque rendere consapevoli i partecipanti delle proprie competenze paralinguistiche (enfasi, cadenza, ecc.), cinesiche (mimica, postura, ecc.), prossemiche (l’uso dello spazio, la distanza interpersonale), performative (influire sul contesto), pragmatiche (adeguarsi alle situazioni) e socioculturali (riconoscere le situazioni sociali), così da ottimizzare tutti i processi relazionali che avvengono all’interno della catena del valore aziendale.
Il corso si avvarrà dell’analisi di casi aziendali e best practices, di simulazioni d’aula e di Role Playing.

Destinatari: le risorse umane di qualunque settore e posizione professionale.
PROGRAMMA

Sessione 1)
Il linguaggio del corpo e la comunicazione non verbale
•    L’influenza degli elementi extralinguistici –quali l’aspetto esteriore, gli elementi non verbali del parlato, il comportamento spaziale, motorio e gestuale, mimico del volto e visivo- sul messaggio verbale e sulla relazione interpersonale. Come usare al meglio tali elementi per stabilire una relazione.

Le emozioni: riconoscerle, comunicarle e gestirle
•    L’espressione delle emozioni: il loro riconoscimento o decodifica e la regolazione dell’attività emozionale nell’interazione sociale.
•    L’empatia e l’ascolto attivo.

Sessione 2)
La conversazione
•    La conversazione come azione guidata da scopi e piani: il principio di cooperazione, le regole e le procedure conversazionali, il presupposto e l’implicito.

La comunicazione persuasiva e gli stili comunicativi
•    La comunicazione come processo di influenza nei rapporti interpersonali: i vari modi in cui tale influenza si può manifestare a livello verbale e non verbale.
•    Gli stili comunicativi: un modo di esprimersi e di relazionarsi che può essere utile in certe circostanze e disfunzionale in altre.

Sessione 3)
La negoziazione
•    Il rapporto tra le parti e lo scambio delle risorse in gioco.
•    Il processo della vendita e la percezione dei clienti: i diversi stili di vendita e di acquisto.
•    Le tecniche di vendita: vendita attiva e sollecitazione degli ordini. L’orientamento alle vendite e l’orientamento al cliente.

Sessione 4)
La risoluzione dei conflitti
•    Il potere manageriale al servizio della risoluzione dei conflitti: gli stili di leadership.
•    Le tecniche di mediazione: il metodo comune, il footing, il chiarimento delle percezioni, la generazione di opzioni concrete, il metodo induttivo, la tecnica della griglia chiusa, la tecnica del cosa chiedo-cosa offro, il feedback e l’autofeedback.

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO
Il corso si sviluppa in 4 incontri di 6 ore ciascuno, dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.
Totale ore: 24
N max partecipanti: 20

COSTI
Il costo del progetto è di € 3200,00.
Qualsiasi indicazione offerta nel presente progetto è da considerarsi puramente orientativa: i contenuti formativi del corso, le sue modalità di svolgimento e i relativi costi saranno concordati con l’azienda richiedente tenendo conto delle esigenze rilevate e dell’analisi dei fabbisogni formativi. Il dettaglio del corso sarà il frutto di colloqui con la Dirigenza e con i destinatari della formazione.

In fede
Direttrice Area Marketing e Comunicazione
Dott.ssa Carla Virzì
 
< Prec.   Pros. >
I sistemi di qualità in azienda (UNI EN ISO 9001:2000) - corso base
SISTEMA DI QUALITÀ - NORMATIVA UNI EN ISO 9001 : 2000 Corso base Il...
I sistemi di qualità ambientale (UNI EN ISO 14001:2004) - corso specialistico
SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE NORMATIVA UNI EN ISO 14001 : 2004 ...
I sistemi di qualità in azienda (UNI EN ISO 9001:2000) - corso specialistico
SISTEMA DI QUALITÀ - NORMATIVA UNI EN ISO 9001 : 2000 Corso...
I sistemi di qualità ambientale (UNI EN ISO 14001:2004) - corso base
SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE NORMATIVA UNI EN ISO 14001 : 2004 ...
La comunicazione interpersonale e le abilità relazionali
COMUNICAZIONE INTERPERSONALE E ABILITÀ RELAZIONALI La catena del...
L'organizzazione e la gestione delle risorse umane
L’ORGANIZZAZIONE E LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE La conduzione...
I sistemi di qualità ambientale (UNI EN ISO 14001:2004) - corso base
SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE NORMATIVA UNI EN ISO 14001 : 2004 ...
Le tecniche pubblicitarie
TECNICHE PUBBLICITARIE “La pubblicità è l’arte...

© 2018 FOR.MA.C. s.n.c.
P.Iva/C.F. 04415990870